Crea sito
Explore Travel Note
WEEKEND A NORIMBERGA, LA PERLA DELLA BAVIERA
LIFESTYLE TRAVEL

IL NATALE IN GERMANIA E I PITTORESCHI CHRISTKINDLESMARKT

IL NATALE IN GERMANIA, E’ UNA DELLE FESTE PIU’ SENTITE DEL PAESE LEGATA AD UNA TRADIZIONE ANTICHISSIMA CHE AFFONDA LE RADICI NEL PERIODO MEDIEVALE. DURANTE I GIORNI CHE PRECEDONO IL  NATALE IN MOLTE CITTA’  TEDESCHE VENGONO ALLESTITI I PITTORESCHI  MERCATINI DI NATALE CHRISTKINDLEMARKT. IL PIU’ ANTICO  DELLA GERMANIA E’ QUELLO DI NORIMBERGA , QUI  IL PROFUMO DEL PAN SPEZIATO E VIN BRULE’ SI DIFFONDONO NELL’ARIA  MENTRE LE STRADE  SI AFFOLLANO DI VISITATORI PROVENIENTI DA TUTTO IL MONDO.

Natale in Germania

Viaggiare in Germania d’inverno nel mese di Dicembre, è  un’esperienza incredibilmente piacevole!

Nonostante il freddo pungente e la neve, l’atmosfera che si respira in questo periodo dell’anno  ripaga di tutto!

Infatti  il Natale in Germania  ha una tradizione lunghissima che affonda le radici nel periodo Medievale, e qui più di qualsiasi altro paese europeo si respira lo spirito autentico di questa festività. Il Natale in Germania ha qualcosa di magico, i festeggiamenti iniziano la prima settimana di Dicembre, per le celebrazioni di San Nicola. Infatti la notte tra il 5 e il 6 dicembre,  i bambini tedeschi mettono i propri stivali fuori dalla porta sperando che San Nicola li riempia di dolci e piccoli giocattoli.

Le città sono addobbate con bellissime decorazioni e ovunque si aprono i tradizionali mercatini di Natale i Christkindlesmarkt. Il più famoso  della Germania, è quello della medievale Norimberga, un’accogliente città in Baviera, capoluogo della Franconia,  da visitare in inverno quando mostra il suo massimo splendore.

La Germania Meno Nota

In passato, durante il periodo invernale, ho visitato diverse volte  Berlino ,  imbiancata dalla neve e bella come sempre, la capitale tedesca riesce a trasmettere l’atmosfera natalizia. Ma questa volta volevo scoprire  la  Germania  meno nota, lontana dalla dimensione  dispersiva della metropoli  e concentrare il mio viaggio in una città  più piccola e meno conosciuta. Il mio obiettivo era  quello di  assaporare lo spirito  più autentico e popolare del Natale tedesco,  fatto di antiche tradizioni e profumi d’altri tempi.

E Così quando, 8 mesi fa,  mi sono trovata difronte  un volo diretto Bari – Norimberga non ci ho pensato due volte!

Il Christkindlemarkt di Norimberga

Norimberga è una delle principali città della Baviera, da visitare in inverno, quando mostra il suo massimo splendore, con  i piccoli ponti e i canali ricoperti di neve.

Nel periodo natalizio ospita tantissimi visitatori provenienti da tutto il mondo per visitare  il grande mercato di Natale che si tiene nella piazza principale. Infatti il Christkindlesmarkt di Norimberga,menzionato per la prima volta nel 1628,   è  un tripudio di luci e profumi di spezie e wurstel alla griglia che si diffondono nell’aria gelida, mentre la gente affolla le bancarelle di artigianato con giocattoli in  legno e decorazioni natalizie fatte a mano.

Norimberga è anche la città che ha popolato i racconti e l’immaginario della mia infanzia.

Da piccola durante i pranzi natalizi a casa di mia nonna, i racconti di mia zia di origini tedesche sul natale a Norimberga, mi facevano letteralmente sognare, e il profumo del pan speziato che portava a noi bambini si è insinuato in ogni piega della memoria e nei ricordi  della mia infanzia.

Sognando  ad occhi aperti, immaginavo Norimberga come una città magica lontana dalla realtà e  sospesa nel mondo delle  favole. Candida e affascinante sotto una coltre di soffice neve bianca immaginavo i suoi mercatini natalizi, i canti di natale, le luci delle lanterne , l’odore del pan speziato e del caldo vin brule, e le antiche  case, simili a quella in marzapane  di Hansel e Gretel, con i camini scoppiettanti e decorate con le  luci natalizie.

E  finalmente tra poche ore vivrò di persona questa atmosfera che ha qualcosa di magico!

 

 

BERLINO, ESPLORARE LA CAPITALE TEDESCA

You Might Also Like...