Crea sito
Explore Travel Note
GROSSGLOKNER
CAMPER ROAD TRIP TRAVEL

GROSSGLOKNER / LA STRADA ALPINA PIU’ BELLA D’EUROPA

IL GROSSGLOKNER E’ UNA DELLE STRADE MONTANE PIU’ AFFASCINANTI D’EUROPA. ATTRAVERSA IL PARCO DEGLI ALTI TAURI, E GIUNGE FINO AI PIEDI DELLA MONTAGNA PIU’ ALTA D’AUSTRIA.

Il Grossglokner con i suoi 50 km e 36 tornanti regala uno dei panorami alpini più affascinanti di sempre, la strada serpeggia tra i boschi e i dolci pascoli della catena montuosa degli Alti Tauri in Carinzia, che costituisce l’omonimo parco naturale.

Per la sua particolarità nel 2015 il Grossglokner è stata dichiarata Monumento Nazionale.

La Riserva Naturale degli Alti Tauri racchiude laghi alpini verde smeraldo, pascoli, cascate, fiori di montagna, affascinanti rifugi in legno e giunge ai piedi della montagna più alta dell’Austria alta 3798 m slm.

GROSSGLOKNER
GROSSGLOKNER

Come Accedere al Grossglokner

grossglokner AUSTRIA

Il Grossglokner è una strada accessibile a tutti, sia in auto che in moto pagando un biglietto con diverse soluzioni Link.

E’ un vero prodigio di ingegneria, realizzata nel 1935, la strada con i suoi 48 km si presenta ampia, sicura e confortevole, integrandosi in maniera armonica con il paesaggio circostante. Lungo il tragitto ci sono punti interattivi con esposizioni e musei, rifugi e alpeggi, centri per i visitatori che illustrano la ricchezza del mondo alpino con la sua fauna e la sua flora nel cuore del Parco Nazionale Alti Tauri.

La Spettacolare Vista sul Pasterze

GLOSSGLOKNER
GROSSGLOKNER

Il Grossglokner oltre a panorami moazzafiato offre tour in auto o moto e numerose escursioni a piedi, come il sentiero alpino Gamsgrubenweg. Dal sentiero montano si apre la vista sulla vetta più alta dell’Austria, che con i suoi 3.798 metri sormonta il ghiacciaio più esteso delle Alpi orientali, il Pasterze lungo nove chilometri. La Johannisberg con il suo manto nevoso completa il panorama alpino. Il sentiero nella Gamsgrube, nel cuore di un’area protetta del Parco Nazionale Alti Tauri, offre viste uniche e la possibilità di osservare animali alpini rari come i maestosi stambecchi, ma anche piante e fiori rari. Sulla vetta chiamata in onore dell’imperatore d’Asburgo Francesco Giuseppe è dislocato un centro per i visitatori con esposizioni e numerose attrazioni e un ristorante.

Per chi viaggia in camper e vuole passare la notte nel parco degli Alti Tauri, è possibile accedere al parcheggio a quota 2200 metri.

You Might Also Like...