Crea sito
Explore Travel Note
DISCOVER ITALIA

COSA VEDERE IN UN GIORNO A RAVENNA LA CITTA’DEI MOSAICI

COSA VEDERE IN UN GIORNO A RAVENNA LA CITTA’ DEI MOSAICI ED EX CAPITALE DELL’IMPERO ROMANO E DI QUELLO BIZANTINO.UN PERCORSO ATTRAVERSO I MIGLIORI SITI PALEOCRISTIANI E BIZANTINI ALLA SCOPERTA DEI SUOI PREZIOSI MOSAICI.

Percorrendo le stradine lastricate del centro storico di Ravenna si ha la bellissima sensazione di rivivere la sua storia millenaria. Le chiese e gli eleganti palazzi suggeriscono il motivo per il quale 1600 anni fa fu un importante polo artistico e culturale. Che la resero per 3 volte, prima capitale dell’imperio romano e di quello bizantino!La fastosità di questo periodo ha lasciato a Ravenna una grande eredità artistica e sono ben 8 gli edifici riconosciuti dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità.
Quello che più mi ha colpita sono stati gli innumerevoli mosaici di Ravenna conservati nelle chiese paleocristiane e bizantine del V e VI secolo d.c.

COSA VEDERE IN UN GIORNO A RAVENNA

Cosa Vedere in un Giorno a  Ravenna

Ravenna è una città d’arte  di modeste dimensioni situata nella parte orientale dell’Emilia Romagna a pochi chilometri dalla costa adriatica. E’ nella città dei mosaici che nel XIV secolo fu esiliato Dante Alighieri. E qui portò a termine la stesura della Divina Commedia.

Ricordavo Ravenna attraverso le immagini dei libri di arte e per averla visitata in maniera distratta negli anni del liceo. Di cui ho ricordi lontani e fotografie sbiadite.Ci sono ritornata a distanza di anni,quest’estate,durante una sosta lungo il viaggio in camper per raggiungere l’Austria.

Ravenna è una città che può essere visitata in un solo giorno, infatti è a misura d’uomo ed è raggiungibile in treno da Bologna.

Ecco cosa vedere in un giorno a  Ravenna.

Basilica di San Vitale

La Basilica di San Vitale è stata dichiarata dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità. Conserva al suo interno alcuni dei mosaici di arte bizantina più belli d’Italia. Per ammirarli basta alzare lo sguardo verso l’alto dove il loro colore oro luccicante diffonde all’interno della basilica una luce insolita e profonda. I mosaici rappresentano episodi di vita religiosa ed i cortei dell’imperatore Giustiniano e dell’imperatrice Teodora.

COSA VEDERE IN UN GIORNO A RAVENNA

Mausoleo di Galla Placidia

Situato a pochi passi dalla basilica di San Vitale. Il Mausoleo è un edificio funebre,costruito nel V secolo dall’imperatrice Galla Placidia e dichiarato dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità. Sulla volta della cupola è affrescato un cielo notturno punteggiato di stelle, mentre gli altri mosaici rappresentano San Pietro e Paolo e San Lorenzo.

COSA VEDERE IN UN GIORNO A RAVENNA

Basilica di Sant’ Apollinare in Classe

E’ uno degli esempi più belli dell’arte paleocristiana in Italia, costruita nel VI secolo e inserita tra i siti Patrimonio dell’Unesco. L’interno ha una ricca decorazione con mosaici policromi e antichi sarcofagi marmorei degli arcivescovi collocati lungo le navate laterali.

La Basilica è situata a 5km dal centro di Ravenna.

Basilica di Sant’Apollinare Nuovo

E’ un’altro dei monumenti paleocristiani di Ravenna che fanno parte della lista Unesco dei siti Patrimonio dell’Umanità. I suoi mosaici   rappresentano scene del Nuovo Testamento, 32 figure di profeti,e  una maestosa processione di Sante e un corteo di Santi.

COSA VEDERE IN UN GIORNO A RAVENNA

Battistero Neoniano

Fu fatto costruire nel V secolo dal vescovo Neone. L’edificio ha una pianta ottagonale invece all’interno la cupola è decorata con bellissimi mosaici che rappresentano diversi soggetti con scene della vita di Cristo e degli Apostoli. Inoltre sono presenti iscrizioni latine tratte dai passi biblici.

Al centro del battistero campeggia una fonte battesimale in marmo con pianta ottagonale risalente al XVI secolo.

COSA VEDERE IN UN GIORNO A RAVENNA

Tomba di Dante

La tomba di Dante Alighieri è collocata nei pressi della Basilica di San Francesco nel centro di Ravenna. Le spoglie del poeta furono a lungo nascoste dai frati francescani prima di essere deposte nel mausoleo dove riposano dal 1865. Dante fu esiliato e visse gli ultimi anni della sua vita nella città emiliana dove concluse la stesura della Divina Commedia. Mentre a  fianco del mausoleo dantesco sorge il giardino con il Quadrarco di Braccioforte, antico oratorio in cui sono conservate due sarcofagi del V secolo. La tomba e il Quadrarco fanno parte della cosiddetta “Zona del Silenzio”, l’area di rispetto che circonda il luogo della sepoltura del poeta fiorentino.

COSA VEDERE IN UN GIORNO A RAVENNA

Mausoleo di Teodorico

Fu fatto costruire nel 520 d.c da Teodorico come luogo della sua sepoltura, fa parte dei siti Unesco Patrimonio dell’Umanità. Sorprende la sua imponente cupola alta 3 metri e con un diametro di quasi 11 metri. Questa è stata realizzata con un unico blocco di pietra di 230 tonnellate.

Piazza del Popolo

Fu costruita dai veneziani sull’esempio di Piazza San Marco. Infatti furono erette due colonne su cui un tempo campeggiavano le statue del Leone di san Marco e di Sant’Apollinare. Quando il dominio Veneziano terminò i simboli della serenissima furono sostituiti con le statue di San Vitale e Sant’Apollinare.

Cosa vedere in un Giorno a Ravenna  usufruendo di sconti e agevolazioni

E’ possibile fare un biglietto unico da 9,50 euro, che comprende la visita a  S.Apollinare, il Battistero Neoniano, Mausoleo di Galla Placidia, il Museo e la Cappella Arcivescovile.

E’ disponibile anche un biglietto da 10 euro per visitare la Basilica di Sant’Apollinare in Classe, il Mausoleo di Teodorico e il Museo Nazionale di Ravenna

Inoltre per chi desidera fare un Tour della Romagna è disponibile la  Romagna Visit Card. Si tratta di un pass per accedere gratis o con sconto a siti turistici,musei e attrazioni situati nelle province di Forlì-Cesena,Ravenna e di Rimini.

Visitare Ravenna in Camper

camper area itinerarioRavenna è una città perfetta da raggiungere in camper. Infatti durante la mia visita in città abbiamo sostato presso il Camper Service in Piazza della Resistenza . Situato a breve distanza dal centro storico offre illuminazione di area carico e scarico e prese per il rifornimento di acqua.

 

E dopo aver indicato cosa vedere in un giorno a Ravenna, vi lascio questo  bellissimo video di #ravennamosaici


You Might Also Like...