Crea sito
Explore Travel Note
AMSTERDAM 10 COSE IMPERDIBILI DA VEDERE
TRAVEL

AMSTERDAM / 15 COSE IMPERDIBILI DA VEDERE

15 COSE IMPERDIBILI DA VEDERE AD AMSTERDAM PASSEGGIANDO TRA I SUOI SUGGESTIVI CANALI E VISITANDO BELLISSIMI MUSEI. VIAGGIO ALLA SCOPERTA DELLA PERLA DELL’OLANDA.

Chiamata la Venezia del Nord Europa, Amsterdam è stata fondata nel diciassettesimo secolo e possiede uno dei centri rinascimentali più importanti d’Europa sviluppato intorno a canali poligonali concentrici che si chiudono intorno al vecchio porto, il fiume Amstel si snoda attraversando la città.

Amsterdam è una delle Città Europee imperdibili. Come molte città del nord europa ha un’atmosfera magica sospesa tra romanticismo e favola.

Ho avuto il piacere di visitarla per ben 3 volte trovandola sempre sorprendente, e nell’ultima visita ho pernottato in una house boat tra le placide acque del fiume Amstel.

Amsterdam e’ una città creativa con una personalità moderna e cosmopolita ma allo stesso tempo coniuga perfettamente l’antico con lo stile contemporaneo. La città possiede un’atmosfera d’altri tempi tra case d’epoca in mattoni rossi, canali, birrifici e vecchi quartieri portuali con piccole strade pittoresche dove si nascondono palazzi e musei avveniristici.

L’atmosfera solare e coinvolgente si assapora passeggiando tra i suoi canali che si snodano tra le tradizionali case olandesi dai balconi fioriti. Il centro è costellato di meravigliosi musei, mercati vintage, design store, librerie che odorano di legno e carta, e non mancano le tradizionali case galleggianti house boat che disseminano i canali.

Amsterdam è la città con la nightlife più vivace d’Europa ci sono club che sorgono in ex fabbriche un tempo decadenti, è la città dei boat party lungo i canali, o dei locali nascosti segretamente privi di insegna, dove basta suonare al campanello per scoprire dei cocktail bar trendy.

Troverete inoltre molti ristoranti e bistrot di cucina asiatica, fusion, argentina, cucina biologica che fanno di questa città una fucina di sapori contemporanei mescolati al gusto del passato.

Amsterdam è la meta perfetta per un viaggio indimenticabile!

10 Cose da Vedere ad Amsterdam

1 Piazza Dam

Piazza Dam è il cuore della città, arrivati ad Amsterdam sarà il primo luogo ad accogliervi, oltre al fatto che ogni strada conduce a Piazza Dam dalla stazione centrale, camminando lungo la grande via  Damrak, che collega De Dam a Centraal Station conduce in questa famosa piazza centrale di Amsterdam. E’ circondata da edifici storici tra cui il Palazzo Reale e la Nieuwe Kerk Chiesa Nuova, è un punto di partenza ideale per visitare la città.

2 Jordaan & De Negen Straatjes

Sono i due quartieri trendy della città, costeggiati da caffetterie hipster, pub accoglienti, librerie, boutique, store per creativi e ristoranti di ogni genere, dalla cucina fusion asiatica a quella internazionale. Inoltre tra le stradine di questi quartieri troverete meravigliosi mercatini vintage e d’antiquariato oltre che gallerie d’arte contemporanea e moderna oltre che studi d’artista e store per designer.

Jordaan risale al XVII è l’antico quartiere popolare della classe operaia olandese che negli anni 70 è stato riqualificato divenendo fucina di laboratori per artisti e i creativi della città.

L’aria che si respira è davvero suggestiva, vi consiglio di passeggiare senza meta tra le sue stradine, sarà un’esperienza memorabile!

Mentre De Neegen Stratjes, letteralmente significa “le nove strade”, infatti questo quartiere è caratterizzato da ben 9 strade che si diramano tra i canali. E’ la via dello shopping per eccellenza, troverete ristoranti, caffetterie e negozi di artigianato, orafi che realizzano gioielli lavorati a mano, negozi vintage di lusso, piccole gallerie d’arte e boutique di alta moda.

3 RijksMuseum

Situato nella Piazza dei Musei di Amsterdam, e’ uno dei musei più noti della città, custodisce la più grande collezione di opere d’arte del periodo d’oro dell’arte fiamminga e una collezione di arte asiatica.

La struttura che ospita il museo è un capolavoro di arte neogotica, con 80 sale che ospitano i dipinti di artisti del calibro di Rembrandt, Vermeer e Van Gogh, disegni, stampe e sculture che ripercorrono 800 anni di storia olandese, dal 1200 fino ai giorni nostri.

4 Van Gogh Museum

Trovarsi davanti alle tele di uno degli artisti più importanti del nostro secolo è un’esperienza davvero unica ed emozionante.

Il Museo Van Gogh ospita una delle più grandi collezioni di opere dell’artista olandese, documentano la sua vita artistica dall’infanzia fino alla sua morte.

Visitare questo museo e trovarsi difronte a opere come I Girasoli, La Camera di Vincent ad Arles o Campo di Grano con Volo di Corvi è un’emozione maestosa.

Tappa obbligatoria per gli amanti dell’arte o no!

5 Anna Frank House

La casa in cui Anna Frank visse per due anni durante le persecuzioni naziste e’ stata trasformata in un toccante museo con la stanza segreta in cui l’adolescente scrisse il suo famoso Diario durante la Seconda Guerra Mondiale.

Le stanze sono state conservate in maniera autentica e ci lascia un po’ immaginare l’atmosfera e la vita del popolo ebraico durante il triste periodo storico segnato dall’antisemitismo.

6 Museo Stedelijk

E’ il museo di arte moderna e contemporanea più importante dei Paesi Bassi e ospita una delle collezioni più ricche d’Europa con opere di artisti del calibro di Henri Matisse,Picasso, Chagall, Yayoi Kusama, Kazimir Malevich, Gerrit Rietveld, Piet Mondriaan, Roy Lichtenstein, Cezanne,Jackson Pollock, Gerrit Rietveld, Ettore Sottsass, Andy Warhol, Jeff Koons.

7 La Casa di Rembrandt

E’ uno dei più importanti pittori europei del 600, simbolo del “Secolo d’Oro” della pittura olandese. Autore di incantevoli dipinti in cui i giochi di chiaroscuro sono protagonisti assoluti. La sua casa, costruita nel 1600 è stata trasformata nel Museo Rembrandthuis, l’artista ha vissuto qui tra il 1639 e il 1659 fu la sua casa ma anche il suo studio.

8 Hermitage

L’Hermitage Amsterdam è un distaccamento del più famoso Hermitage di San Pietroburgo, il museo offre una collezione dedicata all’arte e alla storia Russa illustrando i legami nel corso dei secoli tra la Russia e i Paesi Bassi.

Le magnifiche opere d’arte e i gioielli appartenuti agli zar ci fanno rivivere lo sfarzo dell’aristocrazia russa di fine secolo. Il museo ospita esposizioni permanenti e temporanee di grande prestigio.

9 BloemenMarkt – Il Mercato dei Fiori

Tra le cose da vedere ad Amsterdam c’è sicuramente il mercato dei Fiori di Amsterdam è l’unico mercato galleggiante d’Europa, un tripudio di colori e profumi che vi incanterà, regalandovi immagini da cartolina. Il mercato è antichissimo infatti è stato fondato nel 1862 e da allora la tradizione non si è persa anzi è stata conservata e oggi regala un’esperienza unica.

Sulle bancarelle del mercato ci sono miriade di fiori di ogni tipo, soprattutto tulipani di ogni colore oltre a bulbi e semi.

10 Tour dei Canali

E’ una tappa suggestiva per visitare la città da una prospettiva originale, i canali di Amsterdam per la loro unicità sono stati Dichiarati Patrimonio Unesco. Le crociere lungo i canali seguono un percorso che permette di vedere le maggiori attrazioni di Amsterdam, le compagnie che organizzano tour sono tanti e spesso a bordo vengono offerti aperitivi durante la navigazione.

I tour notturni sono i più suggestivi, l’atmosfera romantica vi regalerà momenti davvero unici.

11 Noord il Quartiere dei Creativi di Amsterdam

Se avete voglia di seguire un itinerario fuori dagli schemi ad Amsterdam vi consiglio una visita nel quartiere Noord situato su un’isola artificiale abbracciata dalle acque del canale.

Il quartiere è caratterizzato da architetture avvenieristiche terrazze , parchi e giardini pensili e musei straordinari, moda design e arte sono i biglietti da visita di questo moderno quartiere.

Prendete il traghetto gratuito che collega le due sponde e sbarcherete nel centro creativo della capitale olandese. Ad Amsterdam Noord è semplice immergersi nelle sue atmosfere più autentiche e creative iniziando da una visita all’Eye un Museo interamente dedicato al Cinema. Nelle vicinanze sorge il Pekmarkt, un grande mercato con prodotti biologici e vintage.

Inoltre merita una visita il Muziekgebouw è un moderno tempio della musica o la 3D Print Canal House, un progetto architettonico che ha lo scopo di costruire una casa interamente realizzata con la tecnologia 3D.

La visita ad Amsterdam Noord può proseguire anche verso la periferia dove la metropoli sconfina nella campagna disseminata di villaggi con l’architettura tradizionale, canali e mulini a vento.

12 Coffee Shop

The Bulldog CoffeeShop

I Coffee Shop sono nati inizialmente come semplici caffetterie, ma in seguito alla legislazione olandese sulle droghe leggere sono divenuti i locali più caratteristici della città, dove è possibile ordinare dal menù marijuana o hashish.

I Paesi Bassi sono, infatti, l’unico paese al mondo in cui è tollerata la vendita pubblica di una quantità massima di cannabis, i coffee shop infatti sono perfettamente integrati nello stile di vita della popolazione.

Ormai sono un polo per turisti curiosi, tuttavia meritano una sosta per un caffè, per mangiare o chi lo desidera per fumare. Il coffee shop più noto della città è The Bulldog, situato nel Red Light District, tuttavia ci sono diverse sedi in tutta la città. Per la sua notorierà il locale è spesso affollato da turisti, ma resta comunque una delle attrazioni principali di Amsterdam.

Spesso in serata vengono organizzati concerti dal vivo.

13 Red Light District

Il Red Light Disctrict De Wallen, è uno dei quartieri più antichi della città di epoca medievale, eppure tristemente noto principalmente per il suo Quartiere a Luci Rosse .

La Pornografia è negli occhi di chi guarda. Egon Schiele

Il quartiere è stato stigmatizzato per tantissimo tempo come uno dei luoghi più trasgressivi della città, ma in realtà è anche una testimonianza importante della storia antica di Amsterdam e nel suo dedalo di stradine ci sono piccoli tesori del XIV secolo.

De Wallen finalmente sta perdendo la sua cattiva reputazione e i viaggiatori hanno finalmente capito che il quartiere offre tanto altro, come i più antichi palazzi della città o chiese di immenso fascino. Infatti facendo una passeggiata tra le sue stradine ci si imbatte in architetture antichissime tra cui la gotica chiesa Oude Kerk attualmente trasformata in un museo che ospita regolarmente mostre.

14 Dormire in una House Boat ad Amsterdam

Gli hotel galleggianti di Amsterdam rappresentano un’esperienza originale per scoprire la città ! Si tratta di tradizionali battelli olandesi un tempo adibiti al trasporto delle merci e ora ormeggiati lungo i canali che percorrono la città.

Gli house boat sono sono barche convertite in vere e proprie case rese funzionali e confortevoli.

E’ un’ esperienza originale per vivere come i locals!

Potete prenotarne una direttamente su Booking.com

15 Visitare Amsterdam in Bicicletta

Amsterdam è una città all’avanguardia che ha grande attenzione per l’ambiente, infatti le biciclette invadono letteralmente le sue strette stradine, e ci sono ben 400 km di piste ciclabili. Un consiglio è quello di affittarne una per attraversare le strade acciottolate e fare il giro della città.

16 Nemo il Museo della Scienza

Il NEMO ( Centro Nazionale per la Scienza e la Tecnologia) è il museo della scienza ad Amsterdam, è situato in un avveniristico edificio di Renzo Piano nel porto vecchio della città.

Il museo è interattivo dedicato alla scienza e alla tecnologia appassiona sia adulti che bambini.

https://www.viviamsterdam.it

Tutte le fotografie presenti nell’articolo sono di Tiziana Bel ©️ E’ vietato il loro uso senza autorizzazione esplicita dell’autore. Per info Link

You Might Also Like...

  • Avatar
    MikeLep
    Dicembre 31, 2019 at 2:32 am

    Здравствуйте, коллеги!
    Какой владелец собственного дела не сталкивался с юридическими препятствиями на пути к своему успеху? 
    Скачанные из Сети типовые образцы документов, нужные для начала коммерческой деятельности, часто бывают устаревшими или несоответствующими требованиям закона.
    Незнание норм законодательства рано или поздно приведет к ошибкам в кадровом, бухгалтерском учете компании. При составлении коммерческих договоров можно допустить неточности, которые повлекут значительные потери имущества, денежных средств.
    Значительные коммерческие проекты требуют привлечения значительных средств, потеря которых из-за незнания тонкостей законодательства могут навсегда поставить крест на будущем корпорации.
    Комплекс проблем поможет решить наемный специалист, который способен осуществить [url=http://yahont-mira.ru/yuridicheskoe-soprovozhdenie-firm-korporacij-predp/]абонентское юридическое обслуживание[/url].
    Кадровый аудит, экспертиза доворов, помощь в составлени Устава или уставного договора, работа с контрагентами, консультации по текущим вопросам – неполный перечень услуг, которые доступны любому заказчику, заключившему договор на [url=http://yahont-mira.ru/yuridicheskoe-soprovozhdenie-firm-korporacij-predp/юридическое сопровождение ооо[/url].
    Желаю процветания!